Circolo Gastronomico “Le gambe sotto il tavolo”, Azzano d’Asti.

16“LE GAMBE SOTTO IL TAVOLO” – Circolo Gastronomico

Via Alfieri 1, 14030 Azzano d’Asti (AT)

Per info e prenotazioni: Grazia 333 3776721 – Rosa   338 5788312 – legambesottoiltavolo@virgilio.it

Su Facebook: Circolo gastronomico – Le gambe sotto il tavolo

spaghetti pane e conservaRisotto pane burro e acciugaPannacotta al limone in gyazzetto di fragole e ganache al cioccolato bianco

Ad Azzano, tra le prime colline del Sud Astigiano, a 4 passi dal fiume Tanaro e dalla bella città di Asti, un nuovo locale, accogliente e raffinato, apre le porte agli amanti della vera cucina regionale e italiana. Presso il Circolo Gastronomico “Le gambe sotto il tavolo”, tra i delicati arredi in stile provenzale, i migliori prodotti locali vengono riproposti attraverso ricette innovative e accattivanti, senza mai perdere il legame con la più antica tradizione piemontese. Negli originali menù di terra e di mare di volta in volta proposti dallo chef, il Piemonte incontra anche le altre regioni, regalando piatto dopo piatto un bouquet di profumi, colori e sapori unici, dall’antipasto fino al dessert.

Il Circolo Gastronomico, grazie alla professionalità e alla passione di tutto lo staff, riserva ad ogni ospite un’accoglienza speciale, facendolo sentire subito a casa, grazie a quella atmosfera calorosa e cordiale che solo un locale a conduzione familiare sa offrire.

Ogni Venerdì sera il Circolo propone un ricco menù a base di pesce fresco, che saprà conquistare anche i palati più esigenti… Tutti i Sabati e le Domeniche invece spazio per la cena agli amanti delle carni e dei sapori intensi della cucina monferrina con tante gustose ricette di terra.

IL PIEMONTE INCONTRA …

Tutte da provare poi le ORIGINALI SERATE A TEMA REGIONALI, in cui i piatti più rappresentativi di ciascuna regione italiana vengono accompagnati dai migliori vini piemontesi, di volta in volta attentamente selezionati dallo staff del ristorante, a seconda della specifica occasione. Una serie di abbinamenti intriganti, inusuali e ambiziosi… che sapranno stupire e conquistare, serata dopo serata, anche i gourmet più tradizionalisti.

SPECIALE “DOMENICA IN FAMIGLIA”…

Tutte le domeniche, su prenotazione, il Circolo “Le gambe sotto il tavolo” propone a tutte le famiglie un’offerta particolarmente “gustosa”, per trascorrere un pomeriggio diverso dal solito, a stretto contatto con la Natura…

A soli 99,00 euro a famiglia (2 adulti + 1 bambino) pranzo presso il Circolo, visita guidata all’azienda vitivinicola “PAVESE LUIGI E FIGLI”, situata nel vicino paese di Montemarzo, e aperitivo a base di vini della cantina.

La famiglia Pavese da generazioni si dedica con passione e impegno all’attività agricola e vitivinicola, riservando al vigneto ben 4 ettari di collina , lavorati con i più innovativi metodi di agricoltura ecocompatibile. Tra i vini di punta dell’azienda, la Barbera d’Asti ed il Grignolino d’Asti, entrambi premiati in numerose edizioni del prestigioso Concorso Enologico Nazionale “Douja d’Or”. Il Grignolino “San Marcel”, in particolare, ha ricevuto ottime recensioni da alcuni dei più famosi critici ed esperti a livello internazionale, come Paolo Massobrio, Bruno Gambarotta ed Edoardo Raspelli.

Flan di zucchine e manta con fonduta al Raschera DOP, zucchine in insalata e crumble di pane Crema di patate con cozze, olio al peperoncino, mandorle e pane carasau carne albese con salsina ai capperi, carne cruda con nocciole e Insalatina di carciofi, cuori di palma, grana e noci.Per concludere al meglio la giornata, suggeriamo una visita al Parco Naturale di Rocchetta Tanaro, situato a soli 10 km da Azzano d’Asti.

Il Parco si estende su ben 120 ettari, che dalla bassa collina degradano verso il fiume Tanaro, e trova nel variegato patrimonio boschivo autoctono il suo grande valore naturalistico. Nel bosco si incontrano roveri, farnie, castagni, olmi, aceri e ciliegi, nonché l’antico e semi scomparso cerro, ed il faggio, residuo dell’ultimo periodo glaciale. Oltre 100 le varietà di erbe e fiori: dall’elegante orchidea purpurea al delicati mughetti, dalle primule al giglio rosso. Il bosco è inoltre l’habitat ideale per numerose specie faunistiche, tra mammiferi, anfibi, rettili, insetti. Particolarmente ricca è l’avifauna, come dimostrato dal fatto che sono state censite ben 40 specie di uccelli nidificanti, tra cui il picchio verde, il picchio rosso, il regolo, la ghiandaia e l’allocco. La macchia boschiva è a tratti interrotta da vigneti e campi coltivati, mentre in lontananza fanno da cornice alcune storici cascinali.

Burrata e asparagi di Rosa73812 106

Welcome Piemonte - Valentina Mazzola, guida turistica e giornalista.

Leave a Reply

*

captcha *

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.