La Strada del Vino Monferrato Astigiano…

COPERTINA CARTINAUn’esperienza di gusto e bellezza.

Nel cuore del Piemonte passa una Strada diversa da tutte le altre. Una Strada che collega colline, vigneti, castelli, borghi e cascine, all’insegna del gusto e della bellezza: la Strada del Vino Monferrato Astigiano.

Quella del Monferrato Astigiano è una terra dolce, fertile, ma anche energica e fiera. Forte, seducente, orgogliosa. Una terra dove i paesaggi incantano in ogni stagione, con una tavolozza di colori da perderci l’occhio. Dove anche i profumi e i sapori più semplici sorprendono i palati più esigenti. E dove l’attività vitivinicola ha raggiunto l’eccellenza, fondendo con successo tradizione e innovazione. A primeggiare qui, infatti, è Sua Maestà il Vino. In tante varietà, sia autoctone che internazionali, tutte di qualità impeccabile. Perfette da abbinare ai prodotti locali, ottenuti da quelle filiere controllate, dal campo fino alla tavola, che li rendono cosi speciali. Una terra accogliente e genuina. Ma anche vivace, dinamica e sorprendente: fiere, mostre, e tanti altri eventi animano queste colline per tutto l’anno, offrendo cultura, spettacolo e divertimento ai visitatori di tutte le età.

Per ammirarla e gustarla al meglio, la Strada del Vino, in collaborazione con Welcome Piemonte, vi propone una serie di itinerari guidati, attività ed eventi; un’ottima occasione per fermarsi qualche giorno sul territorio, scegliendo tra B&b, agriturismi, Relais… e molto altro ancora!

Di seguito tutte le “buone” ragioni per viaggiare sulla Strada del Vino!

Tenuta La Tenaglia 3WINE TOUR IN MONFERRATO

Un percorso “di…vino” tra i suggestivi paesaggi del Monferrato, per conoscere le aziende vitivinicole d’eccellenza presenti sul territorio.

Visita in due aziende vitivinicole per visitare gli impianti di produzione e le cantine di invecchiamento, con degustazione finale di 6 etichette. Tra i vini della zona, nota soprattutto per i rossi, la Barbera d’ Asti docg e il Ruchè di Castagnole Monferrato docg; tra le doc autoctone, come Freisa, Grignolino e Malvasia. Tra i bianchi: Chardonnay, Pinot Nero e Cortese. Possibilità di acquisto delle bottiglie in loco.

Per chi voglia abbinare gusto e cultura, servizio aggiuntivo di accompagnamento per la mezza giornata da parte di una guida turistica professionista, per avere completa assistenza nei transfer e durante l’attività e per integrare il tour con una tappa presso un sito storico d’interesse (borgo/castello/museo ecc).

trekWINE TREKKING… DI CHARME

Se amate la Natura e lo sport all’aria aperta, una serie di escursioni a piedi, scollinando nel Basso Monferrato, immersi in paesaggi mozzafiato. Scegliete l’itinerario su misura per voi, in base alla preparazione e alle vostre preferenze, da sperimentare da soli o accompagnati da una guida professionista. E rilassatevi con un break nelle aziende agricole dislocate lungo la Strada… Un mix perfetto tra benessere e gusto!

I nostri suggerimenti: 

1. Trekking divino nelle Terre dei Santi…tra arte e gusto.

2. Nelle Terre di Aleramo…un trekking al sapore di Ruchè e Barbera.

3. Trekking tra boschi e vigneti… alla scoperta di antichi borghi.

4. Trekking di gusto… tra vini, robiole e salumi.

5. Trekking sulla via dell’acqua…tra natura e antichi sapori.

6. Trekking di gusto…dalla via dell’acqua alle Colline Alfieri.

 

PANORAMICA 300 dpi - CopiaWINE STAY IN MONFERRATO

Uno speciale pacchetto dedicato agli amanti del vino.. per vivere al meglio il Monferrato.

GIORNO 1. Tour del Ruchè, uno dei vini più rappresentativi della tradizione enologica monferrina, ed oggi sempre più apprezzato dal mercato internazionale. Tappa a Castagnole Monferrato, capitale del Ruchè, e visita ad una cantina con degustazione. Seconda tappa ad Alfiano Natta, con visita ad un Castello sede di un’importante azienda vitivinicola e degustazione. Pranzo tipico a Cocconato. Nel pomeriggio visita all‘ Abbazia di Santa Maria di Vezzolano, capolavoro dell’architettura medievale nazionale. Dal gustare al fare… Trasferimento ad un agriturismo per cimentarsi in un divertente Corso di Cucina piemontese. Cena a base dei piatti preparati e vini locali. Pernottamento con prima colazione in una delle strutture della Strada del Vino.

GIORNO 2. Spostamento a Ferrere e tappa in un salumificio, per scoprire il salame cotto, eccellenza del Monferrato. Seconda tappa a Cisterna d’Asti, con ingresso ad una cantina e degustazione dei vini della zona. Pranzo tipico. Partenza per il rientro.

ALTRI ITINERARI DI GUSTO… TRA CULTURA E BONTA’

PALEONTOLOGI PER UN GIORNO. Un’occasione unica per fare un vero tuffo nel Mare Padano… fino a 5 milioni di anni fa. Passeggiata naturalistica alla scoperta dei fossili astigiani.. e una divertente simulazione di scavo per i più piccoli!

LA CERCA DEL TARTUFO. Accompagnati da un esperto “trifulao”, il cercatore di tartufi, e dal suo inseparabile cane, una divertente passeggiata nei boschi alla ricerca del tartufo. Al termine degustazione oppure cena a base di prodotti tipici in abbinamento al tartufo e ai vini del territorio.

NOCCIOLA IN TOUR. Una tranquilla passeggiata tra le colline di Castellero, Città della Nocciola, per scoprire tutti i segreti di questo prezioso frutto… dal piantino fino ai dolci della tradizione.

SOMMELIER PER UN GIORNO. Per imparare ad abbinare il vino alle vostre ricette preferite, per riconoscerne i profumi, per stupire gli ospiti con un tocco inaspettato di eleganza, una serie di mini – corsi di degustazione, di differente livello di difficoltà a seconda della vostra preparazione di base. Guidati da un esperto del settore, scoprirete tecniche e segreti della degustazione, attraverso l’assaggio di alcuni vini caratteristici del Monferrato. Al termine dell’attività, rilascio dell’attestato “Sommelier per un giorno” a tutti i partecipanti!

WINE & CHEESE EXPERIENCE. Un’attività gustosa tra le colline del Basso Monferrato, all’insegna dei profumi più autentici e stuzzicanti di questo territorio. Presso le aziende vitivinicole dislocate lungo la Strada del Vino, degustazione guidata di formaggi, sia piemontesi che extra regionali, a cura di un esperto ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggio), accompagnati dai vini della zona, per scoprirne peculiarità e curiosità e per sperimentare gli abbinamenti più particolari.

CHEF PER UN GIORNO. Mettetevi alla prova in una divertente lezione di cucina, alla scoperta dei segreti della cucina piemontese. Grazie alla guida di un esperto chef, potrete preparare la pasta fresca, i tanti antipasti della tradizione, e chiudere in bellezza con i dolci più appetitosi. Al termine pranzo o cena a base dei piatti preparati con le vostre stesse mani! Potrete portarvi a casa un vero attestato di “Chef per un giorno”… da sfoggiare con parenti e amici buongustai!

Circuito delle Fiere Storiche “Ritorno alla Fiera” del BassoCIRCUITO DELLE FIERE STORICHE “RITORNO ALLA FIERA”

Alle Fiere Storiche del Circuito potrete abbinare quattordici tour, effettuabili non solo in occasione dell’evento ma tutto l’anno, su prenotazione, per visitare le cascine e le aziende di trasformazione collegate al “prodotto fiera”. Da non perdere gli assaggi guidati e le lezioni di cucina che avranno come protagonisti i prodotti del Circuito.

cocconato25 Aprile – Cocconato, “Riviera in Fiera”. L’antica Fiera di San Marco accoglie i visitatori con decine di bancarelle colorate, tra specialità enogastronomiche e artigianato locale, il tutto “insaporito” da mostre, concerti e intrattenimenti per i più piccoli; un’ottima occasione per assaggiare le Robiole, i salumi, e la pregiata Barbera d’Asti docg.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE: FORMAGGI E SALUMI IN TOUR”. Un viaggio tra i sapori monferrini, alla scoperta della Robiola, del Prosciutto Crudo e degli altri salumi di Cocconato. Si potrà visitare un’azienda per conoscere le filiere del territorio; l’itinerario si concluderà con una degustazione di formaggi e salumi in abbinamento ai rinomati vini locali.

buttigliera1° Maggio Buttigliera d’Asti, “Le Contrade del Freisa”. Una Fiera dedicata ai vini più rappresentativi del Monferrato, tra visite alle cantine e degustazioni. Re della giornata il Freisa, vino rosso di buon corpo ed aromatico, perfetto da abbinare ai piatti più delicati della tradizione.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE:WINE TOUR”. Un itinerario per conoscere e degustare i vini più importanti delle Terre dei Santi: il Freisa, la Malvasia di Castelnuovo don Bosco, vino rosso dolce e frizzantino, e l’Albugnano, prodotto da una rara varietà di uve Nebbiolo. Ingresso in due note aziende vitivinicole locali e degustazione finale.

villafranca2° weekend di maggioVillafranca d’Asti, “Maiale d’Autore”. Una delle Fiere più gustose del Circuito, l’ideale per scoprire tutte le ricette a base dei vari tagli di maiale, dai salumi agli arrosti. Non mancheranno nella giornata i convegni di settore e la divertente stima del salame.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE:SALAMI & VINI IN TOUR”. Un tour enogastronomico che abbina al tagliere di salumi i principali vini del territorio. Ingresso e visita guidata in una nota azienda locale per osservare tutte le fasi di lavorazione dei salumi. Al termine degustazione guidata da un esperto ONAS (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Salumi).

montemagnoUltimo weekend di maggioMontemagno, “Pane al pane”. Attraverso questa Fiera, dedicata al più semplice ma anche più prezioso degli alimenti, si potrà riscoprire la tradizionale “pasta dura” monferrina. Nei cortili e nei vicoli storici del borgo, le “Soste Gastronomiche” deliziano i buongustai con le migliori ricette della tradizione piemontese, tra mostre, bancarelle di prodotti locali, stand di degustazione vino e concerti.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE “PANE E VINO IN TOUR”. Un itinerario dedicato ai sapori più genuini del territorio, all’insegna della semplicità e della tradizione. Visita ad un’azienda vitivinicola locale e degustazione, con protagonista la grissia (pane tipico piemontese), trasformata in bruschette, soma d’aj, stuzzichini al bagnetto e altri invitanti assaggi.

Piova_Massaia1° domenica di giugno – Piovà Massaia, “Profumata-Menta”. Una Fiera che si tinge di verde, dal profumo fresco e delicato della menta. Lungo le vie del centro storico un susseguirsi di bancarelle di prodotti tipici, artigianato locale, modellismo, stampe, antiquariato e molto altro. A fare da cornice all’evento mostre, conferenze tematiche, visite guidate, giochi ed intrattenimenti per grandi e piccini. Da non perdere il ricco menù a base di menta!

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE “MENTA IN TOUR”. Un percorso tra le aziende locali che avrà come protagonista la menta. Lezioni di cucina a cura di uno chef per scoprire i diversi utilizzi e abbinamenti gastronomici di questa preziosa erba aromatica.

logo2Ultima domenica di giugno – Dusino San Michele, “Fiera del Cussöt”. Una giornata dedicata al pregiato zucchino locale, prodotto DE.C.O, con premiazione dei coltivatori più meritevoli, esposizione dei macchinari agricoli e tante bancarelle di tipicità.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE:CUSSÖT IN TOUR”. Un itinerario gastronomico che abbina alla scoperta dello zucchino De.C.O. quella degli altri prodotti tipici della zona. Visita a due aziende locali in cui vengono coltivati e lavorati gli zucchini e prodotti i dolci tipici del paese, detti “I biscotti dei due Santi”, in quanto dedicati ai patroni delle due borgate: i “torcetti”, dedicati a San Rocco, patrono di Dusino, a base di farina di grano, e “le paste di meliga”, intitolate a San Michele, protettore della borgata omonima, a base di farina di granoturco.

tiglioleLunedì nella prima decade di agosto Tigliole, “Stelle in Stalla”. L’eccellenza piemontese sarà protagonista della giornata con il Fassone, la pregiata razza bovina piemontese. Non potrete resistere alle tante ricette tradizionali, a base della sue pregiate carni, preparate dalla Pro Loco per l’occasione.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE: LA RAZZA PIEMONTESE SI RACCONTA! Un itinerario dedicato a coloro che vogliono conoscere il Fassone, la pregiata razza bovina piemontese, attraverso tutti i passaggi essenziali che lo vedono protagonista, a partire dalla stalla.. fino alla tavola. L’itinerario include la visita ad un’azienda agricola e al termine una degustazione di uno o più tagli di questa rinomata carne in abbinamento ai vini locali.

piea4° weekend di settembre Piea, “La Zucca delle Meraviglie”. La Fiera “La Zucca delle Meraviglie” è un viaggio tra prodotti tipici e curiosità legate a questo ortaggio, simbolo dell’autunno. Tra bancarelle e divertenti spettacoli in piazza vi consigliamo di non perdere il ricco menù tutto dedicato alla zucca e le visite guidate al sontuoso Castello.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE: “ZUCCA IN TOUR”. Un itinerario dedicato a curiosi e buongustai che vogliono conoscere il mondo della zucca. Ingresso in due aziende locali per conoscere le peculiarità e i metodi di lavorazione della zucca del Monferrato, fino ad assaggiare i prodotti finiti.

villanova1° weekend di ottobreVillanova d’Asti, “Elogio della Bionda”. Protagonista la gallina bionda piemontese, dalle carni delicate e saporite. Nel programma esposizione degli esemplari migliori, bancarelle di tipicità, mostre, trattori d’epoca… ed uno speciale menù a base della pregiata Bionda.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE: LA GALLINA BIONDA IN TOUR”. Un itinerario dedicato a coloro che vogliono entrare in un’azienda agricola per conoscere la famosa “gallina bionda piemontese”, uno degli animali da cortile più originale di questa zona del Monferrato. Durante la visita saranno illustrate tutte le peculiarità nutritive di questa carne sino ad arrivare a cucinarla direttamente e poterla apprezzare in un gustosissimo pranzo.

castellero2° weekend di ottobre – Castellero, “Fiera Città della Nocciola”. La “Fiera Città della Nocciola”, che si tiene ogni anno il secondo fine settimana di ottobre, illustra il favoloso mondo della nocciola a 360 gradi ed il suo percorso di vita “dal campo al forno”, ovvero dalla coltivazione del piantino alla produzione di creme e torte prelibate.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE: “NOCCIOLA IN TOUR”. Un itinerario dedicato alla nocciola grazie ad un percorso in mezzo ai noccioleti, che permette di cogliere le bellezze del paesaggio e allo stesso tempo di rievocare le tradizioni e i costumi della civiltà contadina locale di ieri e di oggi. Lungo questo tour, tra boschi e tartufaie naturali, grazie al supporto di appositi pannelli, la pianta di nocciolo racconta il suo ciclo, a partire dal piantino fino alla raccolta e alla successiva lavorazione. Su richiesta: tappa presso due cascine per conoscere gli strumenti usati per la raccolta e la lavorazione della nocciola.

calliano3° weekend di ottobre Calliano, “L’Asino vola”. Per chi vuole trascorrere una giornata “ragliante” all’insegna delle vere tradizioni monferrine e del divertimento vi attende questa particolare Fiera con il suo famoso Palio degli Asini, in cui si sfideranno i dieci rioni del paese rappresentati dai simpatici animali e dai loro esperti palafrenieri.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE: A SPASSO CON GLI ASINELLI! Un itinerario dedicato alle famiglie che vogliono sperimentare un trekking in compagnia di un asinello e allo stesso tempo conoscere, con l’aiuto di una guida, le peculiarità del terreno monferrino da cui nascono importanti erbe officinali. Lungo il percorso sarà raccontato il ciclo vitale e i processi di lavorazione di queste erbe per poi concludere in un’azienda locale specializzata in questo campo.

ferrere3° weekend di ottobreFerrere, “Ferrere Miele”. Il rinomato “Concorso Regionale Ferrere Miele” si trasforma in una colorata Fiera dei prodotti tipici del territorio che ha come protagonista indiscussa la produzione apistica regionale, un’area dell’agricoltura che ha raggiunto un’ottima qualità grazie alla competenza e alla dedizione degli apicoltori. Degustazioni a base di miele in abbinamento ai prodotti locali.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE: “MIELE IN TOUR”. Visita ad un apicoltore della zona per scoprire tutti i passaggi inclusi nella filiera del miele, a partire dall’arnia per poi passare all’alveare, ed infine osservare l’attività nel laboratorio. Un’emozione sensoriale dove a far da padrone saranno i sapori e gli odori della Natura. Momento clou sarà l’assaggio del ventaglio di mieli locali quali acacia, castagno, tiglio e millefiori. Sarà possibile abbinare il miele ai formaggi monferrini ed effettuare attraverso questo connubio una degustazione guidata da un esperto ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggi).

san_damiano2° domenica e lunedì di dicembre – San Damiano d’Asti, Il Cappone alla festa”. A riscaldare l’inverno troviamo questa tradizionale Fiera che ha per protagonista il pregiato Cappone, tra bancarelle di prodotti tipici, spettacoli teatrali e musicali, convegni di settore e visite guidate agli allevamenti della zona.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE: “IL CAPPONE IN TOUR”. Ingresso in una nota azienda agricola, per osservare da vicino i pregiati Capponi dal caratteristico piumaggio dorato e dalle carni delicate e gustose. Gli animali, allevati rigorosamente a terra, con granaglie naturali prodotte nelle cascine stesse, si prestano perfettamente alla preparazione di brodi, rollate e arrosti. Su richiesta: assaggio finale/pranzo a base di ricette tipiche a base di Cappone.

moncalvoMercoledì nella prima quindicina di dicembre – Moncalvo, “Sua Maestà il Bue Grasso”. Re indiscusso di questa antichissima Fiera è il pregiato castrato di Razza Piemontese. Da non perdere l’esposizione dei capi migliori e il ricco pranzo a base del tradizionale bollito misto.

TUTTO L’ANNO, SU PRENOTAZIONE: “ALLA SCOPERTA DEL BUE GRASSO”. Un percorso tra gli allevamenti situati nell’area di Moncalvo per visitare le stalle e conoscere i segreti di questo pregiato animale. L’itinerario include l’ingresso ad un’azienda agricola e una degustazione finale a base di battuta al coltello e bollito, in abbinamento ai vini locali.

inglese, tedesco, francese, spagnoloVIAGGIANDO SULLA STRADA DEL VINO… SI IMPARA!

PER LE STRUTTURE RICETTIVE, I PRODUTTORI E GLI OPERATORI TURISTICI.

Corsi di lingua.

Corsi dedicati all’apprendimento di due lingue straniere (inglese e tedesco) al fine di migliorare l’accoglienza del turista straniero.

I due corsi si realizzeranno tra novembre e dicembre 2016 e prevederanno dieci incontri di tre ore ciascuno per ciascun corso. I partecipanti potranno scegliere tra tre livelli (base, intermedio e avanzato) in base alle proprie conoscenze.

Corso sui social media.

Nel mese di novembre 2016 si realizzerà un corso dedicato ad approfondire le proprie conoscenze sui Social Media. L’obiettivo sarà quello di condividere le più innovative strategie di marketing e comunicazione aziendale, veicolate attraverso l’uso dei Social Media, al fine di ottenere benefici per l’azienda.

PER BIMBI E RAGAZZI. SPECIALE LINGUE JUNIOR 2017

Una serie di corsi dinamici dedicati ai più piccoli per un offrire un approccio semplice e divertente a quattro lingue straniere (spagnolo, inglese, francese e tedesco) attraverso la scoperta del territorio in cui vivono e dei prodotti che lo caratterizzano (miele, nocciola, vite e cioccolato). I corsi sono indirizzati a bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e i 15 anni e si strutturano in tre appuntamenti mensili di 2 ore ciascuno, per ogni lingua prevista.

FEBBRAIO: PARLO SPAGNOLO!

IL MIELE. Divertendosi i bambini impareranno la lingua e conosceranno questo prodotto tipico locale. Iniziando da termini più semplici fino a parole più specifiche.. che i bambini ritroveranno durante la visita ad un apicoltore che racconterà loro il mondo delle api e la lavorazione del miele.

MARZO: PARLO INGLESE!

LA NOCCIOLA. Partendo da vocaboli della quotidianità fino a quelli più specifici, alla scoperta della filiera della nocciola: the “hazelnut”. i bambini ripercorreranno sul campo il ciclo del nocciolo, dal piantino fino alla raccolta e alla successiva lavorazione, per poi visitare in prima persona un’azienda locale. Durante la visita ci si concentrerà sui termini imparati negli incontri precedenti.

APRILE: PARLO FRANCESE!

LA VITE. Partendo da alcune semplici espressioni, i partecipanti arriveranno a scoprire il mondo della “vigne” e “le vin” con i suoi termini più specifici. Camminando sulle colline del Monferrato conosceranno il ciclo della vite e tutte le fasi che scandiscono il lavoro del contadino nel vigneto. Si passerà infine in Cantina per conoscere passaggio dopo passaggio l’intero processo di vinificazione.

MAGGIO: PARLO TEDESCO!

IL CIOCCOLATO. Si partirà da semplici vocaboli per concentrarsi poi su termini più specifici del mondo del cioccolato, il “chokolade”. Infine i bambini visiteranno una pasticceria/azienda dolciaria per scoprire le curiosità legate al cioccolato e alla preparazione di dolci appetitosi. Durante il percorso ci si focalizzerà sui vocaboli appresi nelle lezioni precedenti.

ESPERIENZE ALTERNATIVE:

foto in tourCORSO DI FOTOGRAFIA. A tutti gli amanti della Natura e della fotografia, si propone una serie di percorsi dedicati alla fotografia naturalistica e paesaggistica, che si snodano tra fitte macchie boschive e ampi spazi aperti, passando dai campi di grano ai pascoli e regalando visuali panoramiche suggestive. Al termine dell’attività, programmabile per la mezza o l’intera giornata, aperitivo “en plein air” per tutti i partecipanti.

Lavia (1)PerBacco! Merenda di Mezzanotte in Monferrato.

Per un’esperienza di stile all’insegna del gusto tra i suggestivi paesaggi collinari del Monferrato… al chiarore della luna. All’ora del tramonto, ingresso ad una delle aziende vinicole della Strada del Vino… Tutti i sognatori potranno godersi una visita in notturna al vigneto e alla cantina e una degustazione guidata a cura del produttore, in abbinamento ai prodotti tipici del territorio, tra cui formaggi, salumi e dolcezze alle nocciole.

Per info e prenotazioni: + 39 339 5315104 – +39 348 3938038 – info@welcomepiemonte.it

Welcome Piemonte - Valentina Mazzola, guida turistica e giornalista.

Leave a Reply

*

captcha *