CESARE PAVESE IN TOUR!

Cesare Pavese6

Il percorso si snoda nel paese di Santo Stefano Belbo, dove lo scrittore nacque e dove ambientò il suo ultimo romanzo, “La luna e i Falò”. L’itinerario comprende la visita alla Fondazione Cesare Pavese, polo d’attrazione per i ricercatori e gli appassionati, dove è allestito un museo con oggetti e testi appartenuti allo scrittore. A seguire ingresso alla Casa Natale di Cesare Pavese, che conserva la camera in cui è nato, volumi, documenti e fotografie significative dello scrittore; infine breve sosta presso la Cascina della Mora e visita alla bottega “La Casa di Nuto”, un suggestivo museo allestito con gli oggetti e gli strumenti originali presso il laboratorio di falegnameria di Pinolo Scaglione, miglior amico di Cesare Pavese e personaggio fondamentale del romanzo.

Costo per gruppo di massimo 40 persone: 130,00 euro. Costo per gruppo di minimo 10 persone: 12,00 euro a persona. Costo per minimo 4 persone: 29,00 euro a persona. Costo per una famiglia: 79,00 euro. La quota comprende: servizio di visita guidata per mezza giornata. Il biglietto di ingresso ai luoghi pavesiani è di 8,00 euro per gli individuali.

Su richiesta un’intera giornata sui luoghi pavesiani… La visita sarà strutturata su un percorso “cronologico”

TAPPA 1: CASA NATALE. Qui si potranno osservare alcune foto, libri e manoscritti e visitare la stanza in cui lo scrittore è nato. Verranno letti brani da “IL MESTIERE DI VIVERE” e “LAVORARE STANCA” proponendo analogie e differenze tra la prima edizione (1936) e le seconda (1942).

TAPPA 2: COLLINA DELLA GAMINELLA. Passeggiata sulla GAMINELLA (40 minuti circa) dove verrà trattato il tema del paesaggio della Langa e il mondo contadino con letture tratte da “La luna e i Falò”. La Gaminella rappresenta l’infanzia del protagonista, con i giochi, i sogni e i miti che la caratterizzano: Anguilla sogna di superare le colline di Canelli, prendere il treno e girare il mondo. Ma la Gaminella è anche la collina della Resistenza partigiana, dove tanti ragazzi durante la guerra hanno perso la vita.

Al termine pranzo libero o in agriturismo consigliato.

TAPPA 3: CASA BOTTEGA DI NUTO. Si prosegue con la casa-bottega di Nuto, amico di Cesare e personaggio chiave del suo ultimo romanzo. Nuto rappresenta la saggezza popolare e il legame con un passato che non potrà più tornare. In questo luogo trasformato in museo, verranno letti brani tratti da “La luna e i Falò”.

TAPPA 4: CIMITERO. Sosta presso la tomba dello scrittore: “Ho dato poesia agli uomini”, si legge sulla lapide. In questo luogo verrà trattato il tema della contrapposizione tra l’autocelebrazione di sè e il dramma del suicidio, tra la realizzazione professionale e la consapevolezza di una mancata maturazione esistenziale da cui scaturisce il senso di sconfitta e di amarezza.

TAPPA 5: FONDAZIONE CESARE PAVESE. Infine sosta alla FONDAZIONE CESARE PAVESE, che conserva un piccolo museo dedicato allo scrittore dove si lavora attivamente per diffondere e valorizzare i testi di Pavese e il suo territorio.

Costo per gruppo di massimo 40 persone: 250,00 euro. Costo per gruppo di minimo 10 persone: 25,00 euro a persona. Costo per minimo 4 persone: 50,00 euro a persona. Costo per due persone: 149,00 euro a persona. Costo per una persona: 120,00 euro. La quota comprende: servizio di visita guidata per intera giornata. Il biglietto di ingresso ai luoghi pavesiani è di 8,00 euro per gli individuali.

Per info e prenotazioni: + 39 339 5315104 – +39 348 3938038 –info@welcomepiemonte.it

Welcome Piemonte - Valentina Mazzola, guida turistica e giornalista.

Leave a Reply

*

captcha *